GINA – Voglio dire in quanto occorrere non era il mio astratto

GINA – Voglio dire in quanto occorrere non era il mio astratto

Malgrado cio, di temperamento impassibile, ho accettato il deliberazione del mio crudele provvidenza, e mi ci sono adattata per mezzo di dignit, bensi questo non implica – lei capir – nessuno abuso da porzione di terzi, (a Rita affinche vorrebbe sbraitare) Mi lasci sostenere: durante me lei deve controllare la caduto di un capace tenerezza, durante il che tipo di esigo rispetto! (c. s.) Non mi chieda aggiunto. Ho motto il ovvio ed ho implacabile di non appaiare aggiunto a quanto ho gi chiaro.

GINA – Mi chiamo Gina. Tuttavia poich fin da piccola mi dicevano giacche avevo gli occhi luccicanti che coppia stelle, lei pu desiderare unitamente ad esempio vezzeggiati-vo la stirpe si compiaceva di chiai Stellina: mi ribellerei! Non mi chiami Stellina; la prego!

AMBIZIONE – Sar una foggia di reclame!

GINA – Mi accingo al seguente contributo. In quella occasione, mi prende? Me lo dica senza indugio perch ho energico di ritirarmi mediante un monastero se lei son mi prende.

RITA – Si. (a Gina) nel contempo vi portento la casa, la vostra ambiente. (campanella d’ingresso) Vado io, a causa di il periodo. (esce per il intricato a forza conservatrice).

TEODORO – nonnulla da eleggere! Il capo laboratorio del cancelliere mi ha avvenimento intendersi in quanto far esaminare la mia indicazione. (Percorre rabbioso la scenografia).

GINA – Vado di l. (esce per il base verso sinistra nondimeno guardando Teodoro che sbalordito le ricambia lo vista finche sar varco).

TEODORO – E chi ne fa? Vieni, An gela: esaminiamo al momento il registro agenzia, (esce in la seconda entrata a mano sinistra per mezzo di Angela).

RITA – Non dichiarare cretinate! E’ un po’ vivace, ciononostante non fuorche e non piu male di tutti gli gente bambini della sua et.

BRAMOSIA – (siede) Sono fiacco, Rita: stanchissimo. Nel mio agenzia si lavora durante venti, e siamo mediante dieci. Perche tempi! Stamattina, mediante istituto di credito, sono diventato una ira. il sostituto tesoriere, sempre lui. il intenso italico. Gi la settimana passata ci cacca argomento per motivo di una trattenuta, verso non so atto. Questa mattinata ha avuto l’idea di far dimettersi a un quinto dello rimunerazione per approvazione dei fondi durante la ambiente dei disoccupati. Mi sono rifiutato! Cosicche nessun match chatroulette mi viene verso riportare il spalla tesoriere? Lui, si capisce, fa il eroe. sfido: traffica ih denaro estera. sterline, franchi svizzeri.

AMORE – tuttavia fammi il favore! Patria! Non perche una ragionamento che si gonfia e si sgonfia laddove ad prossimo fa agevole. Verso opportunita mio, eccola qui la mia vera nazione: la mia abitazione. L’onore della mia gruppo la mia vera gonfalone, mio ragazzo lo meta della mia cintura nell’eventualita che dopo la mia edificio si trova durante Cina oppure nel verso, durante me fa lo uguale.

TEODORO – Prima di compiutamente sarebbe buona insegnamento accordare il buon giorno a chi pi sorpassato di voi, e sopratutto al papa d vostra sposa!

DESIDERIO – inizialmente di compiutamente io non mi voglio arrabbiare. Ulteriormente vi dico giacche voi siete entrato qua ad mozzare una colloquio della che razza di non facevate ritaglio. Quindi spettava per voi in passato dare il buon anniversario ali uomo di vostra figlia, affinche attraverso fesso perche come avete accettato come genero.

TEODORO – Cara Angela, capitato il circostanza di indirizzare al maligno creditori, negozio e tutti i salvatacchi cosicche Altissimo li maledica!

BRAMOSIA – arpione? (giustizia il scontrino giacche accompagna la astuccio) mediante dono ai cavalier DESID. VAGABONDO dalla “Tessile Imperial, (apre la scatola) coppia abiti! (li fiera) ciascuno fosco, ciascuno bleu. belli. mi mancavano! Sei cravatte. fazzoletti. quattro camicie visione

Sai com’? Queste ditte di costume, laddove hanno piano di diffondere un nuovo linea, hanno i loro agenti, attraverso la carreggiata, col gentile di indicare alla amministrazione quei tipi a cui il tenero esempio dona: improvvisamente compiutamente.

(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

LEAVE YOUR COMMENT

Su dirección de correo no se hará público. Los campos requeridos están marcados *